Senza radici non si vola

Per non rimanere ancorato al passato e cominciare a vivere fino in fondo la tua vita

Seminario esperienziale di Costellazioni del Sé

Senza radici non si vola

Per non rimanere ancorato al passato e cominciare a vivere fino in fondo la tua vita

Seminario esperienziale di Costellazioni del Sé

Programma:

Un seminario per rivivere concretamente il passato, mettendolo in scena, e liberarti da quegli aspetti che ti tengono ancorato al suolo e ti impediscono di spiccare il volo.

La famiglia è il terreno in cui ognuno di noi è radicato e da cui è nutrito. Tutti, in fondo, siamo anche le nostre radici, il nostro passato, la nostra esperienza.

Fino a quando non saprai riconoscere queste radici, anche le tue ali saranno deboli e ti impediranno di spiccare il volo verso il cambiamento e la piena realizzazione di te stesso.

Docenti:

Massimo Cicolin

Supervisor-Trainer Counselor

Costellatore Familiare e Psicodrammatista Olistico

Francesca Maso

Life Counselor

Trainer in Somatopsichica

Direttore Scientifico di Academy 

Obiettivi:

Scopo del seminario è aiutarti a:

  • attivare nella tua vita un processo di cambiamento che va al di là di te come singolo individuo;
  • cominciare a risolvere numerosi problemi relazionali, professionali o di salute;
  • porre le basi per esprimere liberamente tutte le tue potenzialità.

Contenuti:

“Ciò che accade, accade per Amore e ciò che grazie all’Amore viene mantenuto può essere sciolto e annullato solo nell’Amore. C’è un futuro solo per chi è in sintonia con il passato”. Bert Hellinger

Siamo collegati intimamente con tutti i nostri Antenati in una catena che arriva fino all’Origine e di cui noi siamo l’ultimo anello. Tutte le informazioni sono scritte nel nostro essere: nei geni e nei muscoli, nelle abitudini, nelle emozioni, nella mente.

Mettendo in scena, quasi in maniera teatrale, le tue relazioni, i legami con il passato, le contraddizioni delle persone della tua famiglia, riuscirai a riconoscere ciò che ti tiene ancorato al passato (amore, senso di colpa, voglia di rivalsa, rancore, frustrazione ...) e a porre finalmente le basi per la tua piena realizzazione.

Perché abbiamo bisogno delle stesse radici di cui dobbiamo e vogliamo liberarci. 

Metodologia:

Il metodo delle Costellazioni del Sè, basato sull’esperienza diretta, ti consentirà di:

  • scoprire e diventare consapevole delle tue radici;
  • liberarle da tutto ciò che le indebolisce e le danneggia, in modo che la tua forza interiore possa fluire senza ostacoli. 

Che cosa ti porti a casa:

Potrai portare alla luce e cominciare a sciogliere i legami “invisibili” che derivano dalla tua storia familiare e che ti possono confinare per sempre in un ruolo stabilito, in cui tutto ciò che ti accade sembra già deciso e preordinato: una catena che potrai finalmente spezzare.

Destinatari:

  • tutti coloro che, per motivi personali e/o professionali desiderano conoscere le leggi biologiche e spirituali che governano la coscienza individuale, familiare e collettiva;
  • persone che vogliono raggiungere un livello superiore di autodeterminazione del proprio destino, una maggior sicurezza in se stessi e una maggior autorevolezza;
  • counselor e, in genere, professionisti delle relazioni d’aiuto.

Dicono di noi

  •  Adele

    Adele

    Un viaggio alla scoperta delle mie radici…  per fare crescere il mio albero interiore.
  •  Cinzia

    Cinzia

    Un albero con radici profonde puo’ flettersi col vento, ma non si spezza. integrando i miei avi ho rafforzato me stessa.
  •  Elisa

    Elisa

    Un incontro importante con le proprie radici, trovando risorse per imparare a volare.

  •  Valeria

    Valeria

    Grazie: mi sento privilegiato “attaccante di punta” della mia stirpe che tiene il suo sguardo orgoglioso su di me.

Felici di ascoltarti!

Compila il form qui a lato per qualsiasi informazione riguardo i Percorsi di Crescita Personale e i Seminari Esperienziali o semplicemente per condividere il tuo pensiero.

Ti daremo riscontro al più presto!

 

Se preferisci, chiamaci via Skype:

* i campi sono obbligatori